Select Page

I codici QR hanno avuto molti alti e bassi nell’ultimo decennio, ma per il 2018, siamo pronti a scommettere che questi codici torneranno. Con la scansione del codice QR di Apple in iOS 11, è più facile che mai utilizzare i codici QR. Tutto quello che devi fare è avviare l’app nativa per la fotocamera dell’iPhone, e leggerà automaticamente i codici – nessun software aggiuntivo richiesto.

Ciò incoraggerà le aziende a sfruttare ulteriormente i codici QR nelle loro vendite e per le strategie di marketing. Molti marchi incorporano questi codici nelle loro confezioni o nei materiali pubblicitari per semplificare agli acquirenti la possibilità di visitare rapidamente il proprio sito Web sul proprio dispositivo mobile.

Altre aziende utilizzano i codici QR per promuovere le proprie iniziative di marketing dei contenuti e dei social media. Ad esempio, il rivenditore Cath Kidston ha recentemente collaborato con Pinterest per lanciare i codici QR “Color”.

Lo sforzo ha celebrato la nuova collezione di accessori Cath Kidston, “Color”, ed è stata implementata in 68 negozi del marchio, secondo FashionNetwork. Un codice QR “Color” è stato allegato al tag di ogni borsa che, una volta scansionato, avrebbe portato gli acquirenti a una speciale board Pinterest che contiene immagini, idee per lo styling e altro ancora.

Possiamo aspettarci di vedere molte altre iniziative sulla stessa scia grazie ai nuovi codici QR nel 2018.